Storia del Dojo

Livio Capri 1968-69 - Livio Capri è il primo riminese ad intraprendere la pratica dell'Aikido, già praticante di Judo inizia ad allenarsi frequentando gli stage del maestro Tada giunto in Italia quattro anni prima.
1969-70 - Livio Capri raccoglie intorno a sé altri judoka presso i locali dello Judo Club Rimini in via Garibaldi formando il primo nucleo di aikidoka riminesi. Citiamo tra questi coloro che per lungo tempo proseguiranno nella pratica: Parma Gabriele, già shodan e insegnante di Judo , Fabbri Gianfranco, Righetti Piercarlo, Drudi Tilde, Menghi Arturo. Righetti P e Fabbri G si alternano nel ruolo di responsabile di Dojo negli anni dal 1970 al 1983.
1970 - Nella primavera di questo anno si svolge a Rimini il primo stage tenuto da un maestro giapponese. Il M°Tada a cui era fatta richiesta invia il M° Nemoto. Lo stage come di consueto in quei primi anni si svolse il sabato a Rimini e la domenica a Pesaro dove già esisteva un gruppo di aikidoka discretamente organizzato intorno al M° Romagnoli Ezechiele anch'egli maestro di Judo.

1971 - A soli 27 anni muore per malattia Livio Capri.
1972 - Gennaio i primi praticanti proseguono negli allenamenti organizzando un Dojo "Livio Capri" che nel frattempo sposta la sua sede in Via Saffi.
1972 - Gennaio. Montevecchi Ugo, attuale responsabile di Dojo, inizia la sua pratica dell'Aikido.
1973 - Autunno Righetti Piercarlo e Drudi Tilde aprono un corso a Savignano che proseguirà per il biennio 1973-74, 1974-75.
1974 - Agosto allo stage di Padenghe del M° Tada, Fabbri Gianfranco e Parma Gabriele conseguono il grado di Shodan (1°) divenendo le prime cinture nere dell'Emilia Romagna. L'Aikikai d'Italia allora contava non più di una ventina di Yudansha.

1974 - A novembre conseguono lo Shodan Righetti Piercarlo e Drudi Tilde che è la 5° donna italiana a vestire la cintura nera.
1975 - Marzo Menghi Arturo consegue lo Shodan.
1976 - Montevecchi Ugo abbandona la pratica e inizia gli studi presso l'I.S.E.F. di Urbino.
1976 - Agosto, Andrini Edgardo conseguono Shodan.
1980 - Righetti P. diventa consiglieredell'Aikikai d'Italia, manterrà la carica per quattro anni.
1980 - Fabbri G. consegue il grado di Nidan (2°)
1980 - Novembre, Montevecchi Ugo consegue il diploma I.S.E.F
1981 - Aprile, Andrini Edgardo consegue il grado Nidan.
1981 - Ottobre, Montevecchi Ugo riprende la pratica presso il Dojo Aikikai Milano del M° Fujimoto allora ubicato in viale Majno.
1982 - Botteghi Pierpaolo e Carlini Leopoldo conseguono il grado Shodan.
1983 - Estate, Parma G. e Righetti P.cessano l'attività.
1983 - Settembre, Fabbri G. prosegue da solo l'insegnamento presso l'Aikido Dojo "Livio Capri". In questo anno diviene consigliere dell'Aikikai d'Italia, manterrà la carica per dodici anni.
1983 - Settembre Andrini E. diviene responsabile dell'Aikido Dojo di Riccione.
1983 - Novembre, Dobori Mario consegue il grado di Shodan.
1884 - Autunno, Drudi Tilde diviene responsabile del Dojo Aikikai Cesena, i corsi proseguiranno per il biennio 1984-85,1985-86.
1984 - Dicembre, Montevecchi Ugo consegue il grado 1° Kyu, (esaminatore M° Fujimoto).
1985 - Aprile, i figli emulano i padri, Fabbri Stefano e Menghi Aldo conseguono il grado Shodan
1985 - Dicembre, Fabbri Gianfranco consegue il grado di Sandan (3°).
1986 - Marzo, Montevecchi Ugo consegue il grado Shodan (1°) (esaminatore M° Hosokawa).
1986 - Dicembre, Andrini Edgardo consegue il grado Sandan (3°).
1988 - Aprile, Muratori Paolo consegue il grado Shodan.
1988 - Dicembre, Paolucci Antonio consegue il grado Shodan.
1989 - Montevecchi Ugo diviene Assistente del M° Fujimoto tenendo le lezioni del mercoledì, manterrà questo incarico per tre anni.
1990 - Aprile, Rinaldi Franco consegue il grado Shodan.
1990 - Aprile, Montevecchi Ugo consegue il grado Nidan (2°) (Esam. M°Hosokawa).
1990 - Autunno, il M° Foglietta Roberto già responsabile dell'Aikido Dojo di Pesaro, apre a Rimini un secondo Dojo con la denominazione Aikikai Rimini.
1991 - Settembre, il M° Fabbri Gianfranco sposta la sede del Dojo Livio Carpi da Via Saffri alla nuova palestra di via Martinini. In questa occasione il Dojo prenderà la nuova denominazione di Aikidomus.
1994 - Settembre, Montevecchi Ugo tornato a risiedere a Rimini si allena per un anno presso l'Aikikai Rimini del M° Foglietta.
1995 - Agosto, Montevecchi Ugo consegue il grado Sandan (3°) (Esaminatore M° Tada).
1995 - Ottobre, il M° Fabbri cede a Montevecchi Ugo la responsabilità del Dojo Aikidomus.
1996 - Settembre, il M° Montevecchi sposta il dojo Aikidomus presso la palestra Fisyodinamik in Via Rimembranze a Bellariva di Rimini.
1996 - Ottobre il M° Montevecchi apre un secondo Dojo presso la palestra Olympia di Cattolica, i corsi si interrompono a fine Maggio 1997.
1998 - Ottobre, si riapre il corso di Cattolica presso la palestra Body project.
1998 - Ottobre, gli allievi dell'Aikidomus: Girolomini Giorgio, Pellegrini Alessandro, Ricci Andrea attivano il primo sito Internet del dojo: http://members.xoom.alice.it/aikidomus/index.html.
1999 - Luglio, Montevecchi Ugo consegue il grado Yondan (4°)(esaminatore M° Tada).
2000 - Aprile, Morganti Adolfo consegue il grado Shodan (esaminatore M° Villaverde).
2000 - Ottobre, il M° Montevecchi con la collaborazione del san marinese Morganti Adolfo 1° Dan, Apre un corso presso la palestra della Federazione Arti Marziali di San Marino. Il Dojo che prende la denominazione "San Zan" (Tre Monti) dà inizio all'attività della Aikikai San Marino.
2001 - Aprile, si tiene a San Marino il primo raduno dell'Aikido Riminese , il raduno aperto anche ai non affiliati Aikikai Italia, raccoglie partecipanti da nove Dojo del Riminese.
2001 - Dicembre, Daniela Celi consegue il grado di Shodan.(esaminatore M°Fujimoto ).
2002 - Gennaio, i Dojo Aikidomus e San Zan organizzano il primo stage a San Marino del M° Fujimoto ( direttore didattico della Aikikai San Marino)
19-20/01/2002 - 1° Stage M° Fujimoto R.S.M.
17/12/2002 - Inaugurazione nuovo Dojo di Rimini.
18-19/01/2003 - 2° Stage M° Fujimoto R.S.M.
07/11/2003 - Un anno nel nuovo Dojo di Rimini.
20/12/2003 - Lezione e cena con il M° Hosokawa R.S.M.
17-18/01/2004 -3° Stage M° Fujimoto R.S.M.
16/02/2004 - 1° Cena sul tatami
2004 - Dicembre, Cinzia Bentivegna e Alessandro Pellegrini conseguono il grado di Shodan (esaminatore M°Fujimoto ).
22-23/0120/05 - 4° Stage M° Fujimoto R.S.M.
21-22/01/2006 - 5° Stage M° Fujimoto R.S.M.
08-09/04/2006 - Visita al Museo Stibbert Firenze e lezione a Pisa ospiti del M° Nicola Ronci
15-17/04/2006 - Lezione in spiaggia al “Paganello 2006” Rimini
03/09/2006 -Embukai Festa del Borgo Rimini
2006 - Ottobre, primo viaggio Aikidomus in Giappone. Allenamenti all'Hombu Dojo e turismo.
20-21/01/07 - 6° Stage M° Fujimoto R.S.M.
07/04/2007 - Lezione in spiaggia al “Paganello 2007” Rimini
2007 - Luglio, il M° Tada conferisce al M° Montevecchi il grado Godan (5°).
2007 - Luglio, Grossi Oscar consegue il grado di Shodan (esaminatore M°Fujimoto ).
2007 - Dicembre, Alessandro Pellegrini consegue il grado di Nidan (esaminatore M°Fujimoto).
2008 - Gennaio, il nominativo dell M° Montevecchiviene pubblicato nell'albo dei Godan (5°) riconosciuti dall'Hombu Dojo di Tokyo.
23-24/2/2008 - 7° Stage M° Fujimoto R.S.M.
21-22/2/2009 - 8° Stage M° Fujimoto R.S.M.
2009 -Aprile, secondo viaggio Aikidomus in Giappone. Allenamenti all'Hombu Dojo e turismo.
2009 - Luglio, Sarti Filippo consegue il grado di Shodan (esaminatore M°Fujimoto ).
2009 - Dicembre, Bianchi Andrea e Girolomini Giorgio conseguono il grado di Shodan (esaminatore M°Fujimoto ).
27-28/2/2010 - 9° Stage M° Fujimoto R.S.M.
2010 - Luglio, Braschi Paolo consegue il grado di Shodan (esaminatore M°Fujimoto ).
2010 - Novembre, terzo viaggio in Giappone del M° Montevecchi per allenamento presso l'Hombu Dojo di Tokyio.
9-10/4/2011 - 10° Stage M° Fujimoto R.S.M.
30/12/2011 - Daniele Fossacecchi consegue il grado di Shodan (esaminatore M°Fujimoto ).
20/02/2012 - Prematuramente muore il M° Fujimoto che è sempre stato il fondamentale riferimento didattico per il M° Montevecchi, tutto il Dojo Aikidomus e l'Aikikai di San Marino.
24/06/2012 - Mirko Pari e Vittorio Serafini conseguono il grado di Shodan (esaminatore M° Montevecchi ).
01/07/2012 - Filippo Sarti consegue il grado di Nidan (esaminatore M° Chiossi Ubaldo ).
01/07/2012 - Filippo Iriti consegue il grado di Shodan (esaminatore M° Chiossi Ubaldo ).
10/10/2012 - 4° viaggio in Giappone del M° Montevecchi per allenamento presso Hombu Dojo di Tokyo affiancato dagli allievi Filippo Sarti e Filippo Iriti.
30/12/2012 - Andrea Bianchi consegue il grado di Nidan (esaminatore M° Travaglini ).
30/06/2013 - Enrico Bianconi , Elisa Di Benedetti e Stefano Moretti conseguono il grado di Shodan (esaminatore M° Montevecchi ).
27/07/2013 - Il M° Tada conferisce al M° Montevecchi il grado di Rokudan (6°).
01/09/2013 - Michele Di Tullio e Michele Giacinto entrano a far parte del Dojo Aikidomus con il grado Shodan (esaminatore M° Chiossi Ubaldo ).
29/06/2014 - Elia Bubani e Arianna Ciavatta conseguono il grado di Shodan (esaminatore M° Montevecchi ).
26/07/2014 - Filippo Iriti consegue il grado di Nidan (commissione esaminatrice M° Raineri - M° Milazzo - M°Villaverde).
28/06/2015 - Daniele Fossacecchi, Enrico Bianconi e Giorgio Girolimini conseguono il grado di Nidan (esaminatore M° Montevecchi ).
28/06/2015 - Anna Frignani, Cinzia Moretti e Giada Vecchia conseguono il grado di Shodan (esaminatore M° Montevecchi ).
27/03/2016 - Filippo Sarti consegue il grado di Sandan (esaminatore M° Rainieri).
19/06/2016 - Vittorio Serafini consegue il grado di Nidan (esaminatore M° Montevecchi ).
19/06/2016 - Roberto Pasini e Valeria Prina conseguono il grado di Shodan (esaminatore M° Montevecchi ).
26/06/2016 - Andrea Bianchi consegue il grado di Sandan (esaminatore M° Cozzi).
25/06/2017 - Michele Giacinto e Stefano Moretti conseguono il grado Nidan (esaminatore M° Montevecchi).
25/06/2017 - Bruno Berton consegue il grado Shodan (esaminatore M°Montevecchi).