Cosa è l’AIKIDO?

Analizzando i tre ideogrammi che compongono questa parola giapponese potremmo semplicisticamente tradurre con “la via dell’armonizzazione dell’energia personale KI con lo spirito e l’energia dell’universo”. Antichissimo nelle sue origini e modernissimo nella concezione, l’AIKIDO mira allo studio di tecniche di proiezione e immobilizzazione dell’avversario realizzate con leve sulle articolazioni.

La sua straordinarietà e originalità risiede nel fatto che il tutto si realizza senza l’uso della forza ma attraverso movimenti circolari, utilizzando l’energia di chi attacca per ritorcergliela contro.

Ne risulta una vera ARTE di movimento MARZIALE dalla sorprendente eleganza ed efficacia, accessibile a persone di ogni età e particolarmente indicata anche per le donne.

Assolutamente originale è poi lo spirito con cui si pratica, contrario alla violenza, privo di spunti competitivi e calato nella affascinante dimensione culturale giapponese. Sono parte integrante della pratica il maneggio del bastone JO e della spada BOKKEN da cui traggono origine i movimenti dell’AIKIDO stesso.